Sep.11

Quanto guadagna un consulente ? | Startup e Self Employment!

Quanto guadagna un consulente ? | Startup e Self Employment!

Oggi ho ritrovato questa scheda che salvai molto tempo fa. Parla di quanto guadagna un consulente aziendale o per lo meno ..di quanto dovrebbe guadagnare 🙂

Nel momento in cui decidiamo di diventare un consulente dobbiamo mettere in preventivo un bel po’ di cose. Una di queste è il guadagno! Che tariffa chiedo? Quanto guadagnerò? purtroppo non so rispondervi, ogni caso va a se ed è specifico dell’area dove si fa consulenza, dell’esperienza, della persona e di un bel po’ di altri fattori.

Vi lascio alla scheda che è molto esplicativa! se avete domande scrivetemi pure!

 

Combattere la Crisi,startup
Share this Story:
  • facebook
  • twitter
  • gplus

Comments(4)

  1. Andrea Santa
    531 days ago

    Buonasera Mirco,
    Ho avuto modo di guardare il tuo sito e focalizzarmi su una cosa immatricolare, appunto la questione tariffa media di un lavoro di consulenza. ho visto il tuo schema, pero purtroppo non rientro all’interno. Volevo gentilmente sapere delle info in più o magari una tua opinione, ti spiego in breve.
    io sono uno Studente del Terzo anno di università, studio comunicazione, Rp e marketing a Milano, ho avuto modo in precedenza di fare diverse esperienze in ambito lavorativo e non solo, sono stato in america 8 mesi, ho lavorato nel mondo del retail come venditore, mi occupo un po di social media, e inoltre aiuto la gestione di due negozi a conduzione familiare, (pubblicità, strategia, marketing, social, ecc) ho 25 anni, e ho da tempo una passione sfrenata per il business e a dir la verità in quasi qualsiasi campo, senza troppe distinzioni. quando posso partecipo a meeting, eventi nel mondo del business, innovazione, startup, formazione e del resto. Ho nel cassetto progetti su progetti che piano piano cerco di portare avanti e continuo così. Da 4/5 mesi ho avuto modo di aggiudicarmi insieme ad altri ragazzi un progetto per conto di un azienda (abbastanza grande) in sostanza piaceva l’idea e loro hanno voluto che noi la sviluppassimo, arrivati alla conclusione, dopo la presentazione loro sono rimasti soddisfatti alchè ci è stato proposto un eventuale prolungamento dello sviluppo del progetto che rappresenta in poche parole o quasi (credo) la parte esecutiva, ci è stato chiesto in base alle nostre disponibilità di orari e diciamo anche di competenze di pensare ad un ipotetica offerta in termini di costi e di orari, ora io sto cercando di buttare giu la mia offerta, non mi viene facilissimo ho una vaga idea per un tot di costo all’ora, la mia disponibilità girerebbe intorno ad un part-time o poco più, volevo chiederti secondo te indicativamente in base a ciò che ti ho detto di competenze personali ed esperienze come potrei gestire questa offerta in termini di retribuzione.
    grazie per la disponibilità
    Andrea

  2. Claudia
    408 days ago

    Ciao, grazie per l’informazione. Volevo chiederti se puoi indirizzarmi perché mi hanno chiesto di realizzare una serie d’interviste qualitative (di circa un’ora ciascuna) e poi stendere un report però non conosco le tariffe attuali di mercato. Grazie!!!

  3. mirco_cervi
    291 days ago

    Ciao Claudia! scusa per la latitante risposta! Per quanto riguarda le tariffe medie ecc, ti consiglio di formare un pannello eterogeneo di consulenti.
    Le tariffe cambiano a seconda del tipo di consulenza, del tipo di società, della zona e del tipo di cliente. Contattami pure in privato se vuoi un aiuto a riguardo.
    Mirco

  4. mirco_cervi
    291 days ago

    Ciao Andrea! mi era sfuggito il tuo post, perdonami! Se non hai già risolto, contattami in privato che ti do’ qualche suggerimento
    A presto
    M

Leave a comment

Comment